sabato 9 agosto 2014

Gelato al cocco e vaniglia

    Io continuo a fare gelati, perché spero così di chiamare il sole e il caldo. E loro, magari, per un attimo acconsentono pure a rispondere al mio richiamo, ma solo per un attimo, però! Certo che non ho nessuna memoria di un'estate fredda e piovosa come quella di quest'anno, e sì che di anni non ne ho proprio pochi!
    Però al gelato non ci rinuncio... aspetto tutto un inverno perché arrivi la stagione giusta, non mi lascio certo mettere in ginocchio dal meteo ballerino :-P Magari sarà il caso che m'inventi qualche gusto più a tema, però... che ne so, qualcosa tipo Eggnog, oppure Irish Coffee, oppure Punch al Rum ;-)
    Vabbé, per stavolta mangiamoci questo delizioso gelato al cocco, chiudiamo gli occhi e facciamo finta di essere seduti sotto una palma su una meravigliosa spiaggia tropicale, dalla sabbia bianchissima, l'acqua cristallina e il reef a poca distanza dalla riva!


    • 400 ml di latte di cocco (quello bio-equosolidale di Altromercato è OTTIMO!!!)
    • 200 ml di panna fresca
    • 1 baccello di vaniglia
    • 50 g di farina di cocco
    • 50 g di sciroppo di glucosio
    • 70+10 g di zucchero fino tipo Zéfiro (i 10 g andranno mischiati al neutro per gelati)
    • 4 g di neutro per gelati (qui avevo spiegato l'importanza di questo ingrediente nel gelato)

    Se come gelatiera si usa l'accessorio del Ken come ce l'ho io, ricordarsi di mettere anzitempo il cestello nel freezer, altrimenti col cavolo che riuscite a fare il gelato... un gelato al cavolo! ;-) E non è sbagliato lasciare qualche ora in frigo anche la ciotola della gelatiera col suo coperchio e la pala per mantecare.
    Versare il latte di cocco in una casseruola e immergerci la bacca di vaniglia aperta con tutti i semi, scorticati via delicatamente con un cucchiaino. Mettere sulla fiamma e portare a ebollizione. Spegnere il fuoco, togliere la bacca di vaniglia e versarci dentro lo sciroppo di glucosio, la farina di cocco e 70 g di zucchero, mescolando bene. Ovviamente i semini di vaniglia resteranno visibili, ma se la cosa dovesse infastidire, si potrà sempre filtrare il latte di cocco prima di aggiungere gli altri ingredienti.


    Lasciar stiepidire, quindi mettere in frigo a raffreddare completamente.
    Nel frattempo, mescolare i rimanenti 10 g di zucchero col neutro e tenere da parte.
    Aggiungere la panna e lo zucchero col neutro al latte di cocco completamente freddo e mescolare bene con una frusta a mano. Azionare la pala della gelatiera e versare nel cestello l'intruglio di panna e latte di cocco, lasciando mantecare per 20 minuti circa, o comunque finché il gelato non avrà raggiunto la densità ottimale.
    Gustare subito, oppure versare in una vaschetta e mettere in freezer fino al momento di consumarlo.


    Davvero ottimo, gran sapore e meravigliosa cremosità! Una possibile variante, da testare nel futuro prossimo venturo, è con lo yogurt al cocco al posto del latte, che il gusto acidulo dei gelati allo yogurt mi torna particolarmente gradito.
    Enjoy!

    Loro sì che sanno come fare a prendere il sole e a non lasciarne neanche un raggio per me, piccoli quadrupedi egoisti! :-D


      4 commenti:

      1. Ciao Minnie! Continuo a non ricevere i tuoi aggiornamenti e infatti scopro che hai pubblicato già due volte! Grrrrrrr!
        Mi sono affacciata per caso, pensavo riprendessi a settembre. :)
        Il gelato, già ľho detto, mi piace un sacco ma non ho nulla per realizzarlo in casa. :(
        Il sole e il caldo qui sono arrivati. Penso anche da te no?
        Bacia tutti i gommini per me! :*
        Un bacio anche a te :*

        RispondiElimina
        Risposte
        1. In effetti sono in ferie, anche dal blog dove passo molto più di rado, ma i post continuano ad essere pubblicati perché sono programmati. Comunque sì, il caldo è finalmente arrivato anche qui, tosto e feroce, ma è giusto che sia così, sennò che estate è? ;-)
          Ma tu non ce l'hai il Ken? perché nel caso, la gelatiera è un semplice accessorio da attaccare quando la vuoi usare. Facci un pensierino, che se ti piacciono i gelati, è veramente una bella risorsa da tenere in casa ;-)
          Baci anche ai gommini tuoi, e a te :-*

          Elimina
        2. Sì che ce l'ho! Ci faccio un pensierino va! ;)

          Elimina

      LinkWithin

      Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...