mercoledì 5 febbraio 2014

Cicorietta, cannellini e peperoni secchi

Chissà chi si ricorda di questi?
Ultimamente, nella raggiobox ho trovato due bei mazzi di cicorietta. Manco a dirlo che il primo pensiero è stato di rifarli di nuovo ripassati in padella coi fagioli cannellini, però... però... mi sono ricordata di avere anche questi, sì insomma, i peperoni secchi, e allora mi sono detta "perché non fare una padellata più ricca, che mi ci ficco???"


Risultato ottimo, molto saporito e "contadino". Il procedimento è sempre lo stesso dell'altra volta, con solo l'ingrediente in più.
  • 1 kg di cicorietta (peso lordo)
  • 1 scatoletta (380 g) di fagioli cannellini lessati
  • 4 peperoni secchi
  • un po' di peperone piccante
  • 3-4 spicchi d'aglio
  • 2-3 acciughe sott'olio
  • olio evo, sale, pepe nero
Selezionare, lavare e lessare la cicorietta. Scolarla bene a tenerla da parte.
Mettere i peperoni a rinvenire in un po' d'acqua per una mezz'oretta, dopo averli privati dei picciòli e i semi. Scolarli e tagliarli in 3-4 pezzi.


In una padella con l'olio evo, far scaldare l'aglio, il peperoncino e le acciughe. Aggiungere i pezzi di peperone e far scaldare anche loro, quindi la cicorietta. Dare una bella mescolata e far insaporire qualche minuto, quindi aggiungere alla fine i cannellini con tutta la loro acqua di vegetazione, salare, pepare, mescolare bene, incoperchiare lasciando il coperchio leggermente sollevato e cuocere fino a far addensare tutto il liquido.
Spegnere la fiamma e servire... voilà!

15 commenti:

  1. hai messo su un gran bel piatto,che puo'essere un gustoso contorno o un sostanzioso piatto unico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai? in effetti, potrebbe essere un ottimo piatto unico, da gustare con una fetta di pane tostato come suggerisce l'amica Maria Teresa qui sotto ;-)
      Ciao!

      Elimina
  2. Buon giorno cara!!!!!!!

    Questo piatto sa di un buono tanto da farmi leccare i baffi e sognare di potermelo mangiare per pranzo..., magari con una buona fetta di pane tostato!!

    Adoro la cicoria e in abbinamento con i fagioli non l'ho mai provata, ma lo farò presto!!!

    Ti auguro una giornata bella :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno a te, Maria Teresa!
      Io vado pazza per alcuni tipi di verdure a foglia verde abbinate coi fagioli: la cicorietta è una, l'altra sono le cime di rapa, sempre ripassate in padella con aglio e peperoncino. Poi ci sarebbe anche quella che da noi si chiama la "verdura campagna", che è una sorta di misticanza di erbe spontanee, che però devi saperti andare a cercare da sola, perché non si trova facilmente in vendita, giusto da qualche contadino se riesci ad andare al mercato all'alba ;-)
      Una splendida giornata e un sorriso anche a te!

      Elimina
    2. Ecco, lo confesso...

      Io sono stra-fortunata perché la misticanza posso permettermela tutte le volte che voglio visto che abito in una sperduta campagna!!!!!!!
      Gnam gnam questo piatto sarà presto sulla mia tavola ;)

      Bacio grande :)))))

      Elimina
  3. Mi piacciono un sacco le cicorie, soprattutto quelle coi cuori belli croccanti, ma le mangio sempre lesse, una noia....... e amo pure i peperoni, ma sai che non riesco a trovarli secchi?? I cannellini quelli sì, per fortuna sì.
    Oh, questa variante s'ha da provà

    aribacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò onesta, qui avevo usato proprio la cicorietta, quella che vendono a mazzetti tenuti insieme con l'elastico, non il cespo di cicoria che chiamano anche catalogna. In effetti, questo post l'avevo preparato dall'autunno scorso, ed è sceso giù giù in fondo alla lista per dare priorità ad altre ricette che volevo venissero prima.
      I peperoni secchi non sono facili da trovare, lo so. Qui magari è già diverso perché sono un classico della nostra cucina contadina, ma capisco che, fuori regione, possa diventare un problema. Ed è un peccato, perché stanno bene dappertutto :-( , anche se per me, la morte loro è farli saltare in padella con le uova strapazzate, gnamme!!!

      Elimina
  4. questi peperoni secchi mi perseguitano ultimamente ...sento e leggo un sacco di ricette con questi ingredienti....e tenendo conto che nn mangio pomodori, ma adoro quelli secchi, chissà i peperoni che amo in tutte le salse....qui devo organizzarmi e scendere un week-end a trovare Te e Bibi...e prendere queste delizie!!
    buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, sarebbe proprio il caso che ti decidessi a venire a fare una spedizione punitiva ;-)
      Buona serata anche a te, un bacione! :-*

      Elimina
  5. Ho una fame che non ti dico e passare qui ha accentuato un tantinello il tutto. :)
    Ciao!!
    Come stai? che fai? dove sei? mi pensi? ti manco?? :D

    Un abbraccio.
    Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riiitaaaaa!!! Ciaaaoooooo!!!
      Sto abbastanza bene grazie, giusto un po' di corsa, come sempre. Cosa faccio? la solita vita... dove sono? nel solito posto ;-P
      Ti penso e mi manchi... presto passerò sulla Confraternita a lasciare qualche ricetta ;-)
      Un abbraccio pure a te e al Priore!

      Elimina
  6. deliziosa questa ricetta, io adoro i pomodori secchi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è la seconda volta in poco tempo... NON SONO POMODORI SECCHI, SONO PEPERONI, PEPERONI... PE-PE-RO-NI!!! La conosci la differenza tra pomodori e peperoni?
      Ma mi spieghi cosa ti prendi a fare il disturbo di passare a commentare dei post che neanche leggi??? Fammi un favore, e fallo anche a te stessa che ci fai più bella figura: NON VENIRE PIU'! Non mi offendo se non vieni, e di certo non sentirò la tua mancanza.

      Elimina
    2. mi spiace molto che te la prendi così a male, io non mi permetterei mai di trattare un mio lettore allo stesso modo, comunque non ti preoccupare, non passerò più qui nel tuo blog, buon proseguimento

      Elimina
    3. Esatto. Infatti, non tratto così i miei LETTORI.
      Buon proseguimento anche a te.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...