venerdì 27 settembre 2013

Peperoni ripieni con uvetta e pinoli

Ormai cominciano ad essere gli ultimi peperoni della stagione. Toccherà aspettare un anno, prima di poterli rivedere in tutto il loro splendore, nella box di Raggiocorto :-(


Questi erano soltanto due, ma erano belli grossi, e farli ripieni era sicuramente la fine migliore a cui poterli destinare. Però non volevo farli col solito ripieno di riso e tonno, stavolta ho voluto riempirli col pangrattato condito con tante cose... tante cose... già, per esempio... cosa? cosa ci metto???
Bé, aglio e prezzemolo tanto per cominciare, e pomodoro a pezzettini mi sembra d'obbligo. Qualche acciughina sott'olio non guasta, ovviamente parmigiano... ma... ma... è tutto così banale e scontato!
Che ci posso mettere per "movimentare" un po'??? mumble... mumble... ma certo! uvetta e pinoli!!!
Preso!
Tutto misurato a occhio. 

  • 2 peperoni
  • pangrattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 acciughe sott'olio
  • una manciata di capperi (ci starebbero bene, io ho dimenticato di metterceli)
  • 7 pomodorini datterino
  • pinoli q.b.
  • uvetta q.b.
  • un paio di cucchiaiate di parmigiano grattugiato
  • un po' di formaggio (tipo emmenthal o fontina) a dadini
  • sale, pepe, olio evo
Lavare e asciugare i peperoni, tagliare via la calotta e svuotarli, privandoli di semi e filamenti. Tenere le calotte da parte.
Tritare insieme prezzemolo, aglio, acciughe e capperi e tagliare i datterini in quarti e il formaggio a dadini piccoli. Mescolare insieme tutti gli ingredienti col pangrattato, aggiungendo olio evo q.b., dove "q.b." stavolta sta per "generosamente".


Riempire i peperoni, pressando bene, e richiudere con le calotte fissando con gli stuzzicadenti, se necessario.
In forno già caldo a 180° ventilato per 30-35 minuti.
Davvero un bel modo per finire gli ultimi peperoni della stagione!

2 commenti:

  1. Approvo questo ripieno semplice ma saporito, che non copre il favoloso sapore degli ultimi peperoni della stagione!Ciao e buon we :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, proprio così: semplice e saporito.
      Buon weekend anche a te!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...