mercoledì 18 luglio 2012

Insalata di riso venere con pesce e zucchine

Con questo caldo è praticamente impossibile riuscire a mangiare pietanze calde, e allora giù di insalate di ogni tipo, mescolando insieme gli ingredienti più vari. Le insalate di riso la fanno da padrona, sempre fresche e gustose, sono un ottimo piatto unico da consumare a pranzo o a cena, a casa o al mare, da soli o in compagnia... come si fa a dire di no a un'insalata di riso?


E perché non provare ad allargare un po' gli orizzonti sul tipo di riso da usare, e buttarsi su un riso venere? da condire in maniera insolita, e cioè non coi soliti condiriso wurstel mozzarella etc etc, ma con un bel condimento di pesce, zucchine e pomodorini pachino, il tutto da irrorare con un limone spremuto e da tenere in frigo fino al momento di servirlo?


Per 4 persone:
  • 200 g di riso venere
  • 300 g di mazzancolle
  • 2 bei calamari freschi
  • 1 bella gallinella fresca
  • 2 zucchine medie
  • 6-7 pomodorini ciliegino
  • 1 cipollotto fresco
  • 2-3 spicchi d'aglio
  • 1 limone spremuto
  • vino bianco, olio evo, sale, pepe bianco, prezzemolo tritato
Come prima cosa, preparare il pesce: privare le mazzancolle delle teste e dei carapaci, pulire e tagliare i calamari, pulire e sfilettare la gallinella, privandola della lisca e facendone a pezzi la carne.
Pulire e affettare la cipolla e le zucchine e lavare e tagliare a metà i pomodorini ciliegino.


Lessare il riso, occorrono circa 30 minuti. Scolarlo e tenerlo da parte.
In un'ampia padella, far appassire la cipolla con gli spicchi d'aglio e aggiungere il pesce. Far rosolare, quindi irrorare col vino bianco e farlo restringere. Aggiungere quindi le zucchine e i pomodorini, mescolare, salare e pepare. Mescolare ancora, quindi incoperchiare e portare a cottura, girando di tanto in tanto.
In una zuppiera, condire il riso col pesce e le zucchine, irrorare col succo di limone, mescolare bene e spolverizzare con abbondante prezzemolo tritato.


Lasciar stiepidire bene prima di mettere l'insalata in frigo, dove andrà tenuta fino al momento di servirla con della maionese in una salsiera a parte, per chi preferirà metterla sulla sua porzione.
Un'insalata diversa, particolare, molto gustosa che sa di mare e di vacanze.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...