martedì 24 aprile 2012

Maccheroncini alle zucchine con curry e crème fraîche

E dato che la crème fraîche utilizzata per fare gli "unconventional" cranberry muffins di cui al post precedente non era del tutto finita, restava ancora la necessità di trovare un modo per impiegarla. E' stato così che ho pensato di usarla come "legante" in questo condimento che è un po' un classico della cucina, e non soltanto mia.
Il risultato è stato questa salsina che avviluppava perfettamente maccheroncini, zucchine e dadini di pancetta, ma senza la cremosità alle volte un po' pesante della nostra panna da cucina. Il curry invece ha conferito un'intrigante profumazione esotica insieme con un'accattivante colorazione giallo ocra.


Facile e veloce da preparare, per 2 persone occorrono:
  • 160 g di maccheroncini
  • 1 zucchina grande
  • 1 scalogno medio
  • 60-70 g di pancetta affumicata a dadini
  • 1/2 vasetto (circa 100 g) di crème fraîche
  • curry in polvere ad libitum
  • sale, pepe, olio evo, vino bianco
Mettere su la pentola con l'acqua per la pasta.
Affettare sottilmente lo scalogno e metterlo ad appassire in una padella con un cucchiaio di olio evo. Quando diventa trasparente, aggiungere la pancetta a dadini e far rosolare. Sfumare con uno spruzzo di vino bianco, quindi aggiungere la zucchina tagliata a tocchetti e farla rosolare a fuoco piuttosto vivace.
Salare, pepare e cospargere generosamente col curry, mescolare, incoperchiare e lasciar cuocere a fiamma bassa finché la zucchina non si sia ammorbidita.


Aggiungere la crème fraîche, mescolare bene e spadellarvi i maccheroncini lessati e scolati al dente.
Servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.

2 commenti:

  1. molto molto meglio questa salsina che la panna da cucina! così devono essere una squisitezza!

    RispondiElimina
  2. un primo gustoso e invitante, con quella salsina poi...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...