martedì 6 marzo 2012

Salsa agrodolce

Sì sì, è proprio la salsa che ti danno al ristorante cinese, insieme alla salsa di soia, per condire le loro pietanze. Amo molto questa salsa, direi anche più della salsa di soia, e non avrei mai immaginato che si potesse preparare in casa. L'ho scoperto per puro caso, leggendo su Cucina in Simpatia la ricetta per fare il pollo in agrodolce, e quando ho visto che per farla servivano ingredienti che in casa mia non mancano mai, ho deciso di farne un po' da tenere e usare all'occorrenza. Tanto, la presenza sia dell'aceto che dello zucchero aiuta a mantenerne la conservazione, in frigorifero, ma anche no.

Per preparare la salsa agrodolce servono:
  • 200 ml di aceto bianco (io di mele)
  • 10 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio e 1/2 di salsa di soia
  • 2 cucchiai di salsa Worcestershire
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 1 cucchiaio di fecola di patate (o di maizena) stemperata in poca acqua
Mescolare lo zucchero con l'aceto, porre sul fuoco e scaldare finché lo zucchero non si sia completamente sciolto. Aggiungere quindi anche gli altri ingredienti, uno alla volta, sempre mescolando, e per ultimo la fecola diluita nell'acqua che servirà a far addensare il tutto.

Togliere dal fuoco quando avrà raggiunto la densità ottimale, far raffreddare e chiudere in un recipiente di vetro. Per la conservazione, trattandosi di una salsa a base di aceto, che perdipiù contiene anche zucchero, si dovrebbe poter conservare per un periodo di tempo ragionevole a temperatura ambiente, ma se può far stare più tranquilli, conservare in frigo.

3 commenti:

  1. Che buona!! adoro la salsa agrodolce, per condire la mia insalata!! Senti, secondo te con cosa potrei sostituire la salsa Worcestershire? Perche come sai sono vegetariana e la salsa in questione non lo è. Graziee! sciau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh giààà, ci stanno pure le acciughe spagnole, mannaggia! :-(
      Comunque è anche vero che ce n'è talmente poca di Worcestershire, che potresti provare a non metterla affatto. Al limite, se proprio vuoi mantenere le proporzioni, puoi mettere un cucchiaio in più di ketchup e uno di salsa di soia.
      Ciao!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...