domenica 12 febbraio 2012

Pasta "pasticciata" con asparagi, pancetta e zola

Questa è una di quelle classiche ricette "svuotafrigo-svuotadispensa" improvvisate là per là per eliminare un fondo di sacchetto di fusilli e un tozzetto di gorgonzola al peperoncino che giaceva in frigo da un po' di giorni... gli asparagi e la pancetta congelati nel freezer hanno fatto il resto ;-)


Per una porzione di pasta:
  • 80 g di pasta di un formato corto, io ho mescolato fusilli e una sorta di mezzi-ziti rigati
  • 6 asparagi puliti, crudi
  • 50-60 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 50-60 g di gorgonzola al peperoncino
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • vino bianco, sale, pepe nero da macinare
Mettere su l'acqua per la pasta e salarla.
Affettare sottilmente lo scalogno e farlo a rosolare insieme ai cubetti di pancetta in un padellino antiaderente col cucchiaino d'olio. Aggiungere gli asparagi tagliati a pezzi (lasciare le punte intere però!) e dopo qualche minuto sfumare col vino bianco, salare, pepare e portare a cottura, abbassando la fiamma e incoperchiando, lasciando aperto giusto uno spiraglio per far uscire il vapore.


Nel frattempo, se l'acqua ha raggiunto il bollore, gettare la pasta. Poco prima di scolarla, buttare nel padellino del condimento anche il gorgonzola fatto a dadini e lasciare che si sciolga, quindi gettarvi dentro anche la pasta e spadellare bene.
Impiattare e servire calda, così il formaggio rimane bello scioglievole.

2 commenti:

  1. Il gorgonzola al peperoncino??...Meglio che il Ciccio non lo sappia...
    Buona settimana carissima.

    RispondiElimina
  2. Sì, è buono! Perché non vuoi che il Ciccio lo sappia??? Questo è un affronto alla libertà d'informazione!!! Basta con la censura: glielo dico io!!! ;-P
    Ciao bella, buona settimana anche a te!

    PS: a proposito, ti avviso che entro questo mese di febbraio, verrai menzionata in un mio post... stay tuned!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...