martedì 10 gennaio 2012

Broccoli ubriachi con paté di olive e pomodorini secchi

Questo contorno altro non è che una variante un po' più saporita dei broccoli ubriachi di cui avevo già parlato qui, giusto un pochino più ricca, ma non tanto da non poter essere inserita in una dieta.

  • 600 g di broccoli
  • 2 cucchiaini colmi di paté di olive
  • 5 pomodorini secchi
  • 2-3 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaino d'olio per ogni ipotetica porzione
  • 1 bicchiere di vino bianco o rosso, non ha importanza
  • acqua, aceto, sale e peperoncino
Come prima cosa, mettere i pomodorini a rinvenire e dissalare nell'acqua e aceto. Nel frattempo tagliare le cimette dei broccoli e lavarli.
In una padella antiaderente, far rosolare nell'olio l'aglio, il peperoncino e i pomodorini scolati, sciacquati velocemente sotto l'acqua corrente e tagliati in 2-3 pezzi. Stemperarvi anche il paté di olive, quindi aggiungere le cimette dei broccoli ancora leggermente gocciolanti della loro acqua e far rosolare un po' anche questi.


Allungare col bicchiere di vino, salare, incoperchiare e far stufare, lasciando cuocere finché il liquido non sia stato del tutto assorbito (si può aggiungere altro vino se i broccoli dovessero asciugare troppo in fretta) e le cimette cotte. Io amo lasciare le cimette un po' al dente, mi piace sentire i gambi un po' croccanti.
Molto gustosi!

5 commenti:

  1. hai capito la Min come si coccola?!! bel piatto leggero ma molto saporito :) baci :X

    RispondiElimina
  2. booniiiii!!! ho patè di olive da smaltire, broccoli ce li hoo....mancano pomodori secchi....quasi , quasi....
    Grazie!!!
    Nebsimo

    RispondiElimina
  3. Anche a me piacciono le verdure croccanti, conservano meglio il loro sapore. Non ho mai cotto i broccoli col vino, li proverò, Laura

    RispondiElimina
  4. l ricette con i sapori così intensi non possono che essere azzeccatissime!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...