mercoledì 22 giugno 2011

Pipindun' e ove (peperoni con le uova)

Questi sono un classico della cucina abruzzese, non credo che esista una sola famiglia in tutta l'Abruzzo che non li abbia mangiati almeno una volta nella vita, e quando torna la stagione dei friggitelli trovano posto in tavola almeno una volta alla settimana. Sono buoni da servire come secondo, ma se si fa un pranzo o una cena con più portate, possono essere serviti anche con gli antipasti. Sono buoni caldi e freddi e, se si fa un picnic, sono favolosi tra due belle fette di pagnotta, magari quella casereccia cotta nel forno a legna. Insomma, comunque li si voglia proporre, pipindun' e ove incontrano sempre l'apprezzamento di tutti (posto che, ovviamente, si digeriscano i peperoni! ;-) )

  • 400 g di peperoni friggitelli
  • 4 uova
  • 3-4 spicchi d'aglio (vabbé, se proprio non lo gradite se ne può fare a meno, ma non sapete cosa vi perdete! ;-P )
  • olio evo
  • sale
Lavare i friggitelli, privarli del picciolo, tagliarli a metà nel senso della lunghezza e privarli dei semi e dei filamenti interni. Asciugarli bene.
Mettere l'aglio a rosolare in una padella antiaderente con 3-4 cucchiai d'olio evo e quando si è dorato, aggiungere i peperoni e cuocere a fuoco vivace tenendo sulla padella il coperchio leggermente sollevato. Rigirare di tanto in tanto.


Quando i peperoni saranno ben appassiti, romperci le uova, salare e strapazzarle.
Mettere nel piatto da portata e servire in tavola... sono fantastici!

§§§§§§§§§§§§§§§



iniziativa proposta da Vale di In Cucina Senza Glutine.

5 commenti:

  1. Buonissimo, anche io li mangio spesso...con meno aglio! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. mih che buoni! da brava non-abruzzese non li conoscevo, grazie per la ricetta , ciauu :))

    RispondiElimina
  3. mi vergogno quasi... ma io non li ho mai mangiati... :-(

    però nonna così ci faceva i piselli :-) perdonata??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I piselli con le uova strapazzate noi non li facevamo, ma li ho mangiati fatti da altri e sono un'altra bontà!
      Però Vale, i peperoni li devi provare... sono da sturbo feroce, e non sono rognosi da fare... e sono buoni pure freddi, in mezzo a due belle fette di pagnotta... miiiiiiiiiiii, che faaaaaaameeeeeeeeeeeeeee!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...