venerdì 3 giugno 2011

Lemon bars (barrette al limone)

Dopo il Lemon Loaf che tanto successo pare aver riscosso tra tanti di coloro a cui ne ho parlato, un'altra ricetta della Hummingbird Bakery sempre a base di limoni, un altro strepitoso incontro di dolce-acidulo che ha letteralmente steso il cioccolato per 1 a 0 in un'occasione in cui ho avuto modo di offrire le lemon bars in un vassoio e i muffin al doppio cioccolato in un altro.


Base:
  • 290 g di farina
  • 70 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • 230 g di burro
  • 2 c di scorza grattugiata di limone
Topping:
  • 210 g di zucchero fine Zéfiro
  • 3 uova
  • 100 ml di succo di limone appena spremuto
  • 3 c di scorza grattugiata di limone
Versare nella ciotola dell'impastatrice con la frusta a pala ("K") tutti gli ingredienti per la base e far mescolare finché non assume un aspetto sbricioloso. Compattare con le mani, quindi stendere uniformemente in una teglia misura 33 x 23 x 5 foderata con cartaforno. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, o finché non diventa leggermente dorata. Tirare fuori dal forno e lasciar intiepidire, ma non spegnere il forno.
Sempre nella ciotola dell'impastatrice, questa volta con la frusta a filo, mescolare per bene le uova con lo zucchero, il succo e la scorza di limone. L'aspetto dovrà essere quello delle uova ben sbattute per fare una frittata.
Versare delicatamente sulla base e rimettere in forno per altri 20 minuti, o comunque finché i bordi non diventano dorati e il topping non si rassoda.
Lasciar raffreddare, quindi tenere alcune ore in frigo, meglio tutta la notte, prima di tagliare a pezzi.
Questa la foto prima di essere tagliata, vicina alla foto sul libro



e qui le barrette, profumate e con un intenso sapore di limone... buonissime!




1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...