martedì 7 giugno 2011

Chocolate muffins Hummingbird style

Questa ricetta di muffin è un'altra di quelle presenti sul libro della Hummingbird Bakery, e mi ha incuriosito perché il procedimento è in controtendenza con quello tradizionale che prevede "ingredienti secchi da una parte, liquidi da un'altra".


Per 12 muffin:
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero fino Zéfiro
  • 130 g di farina
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 2 c di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 160 ml di latte
  • 1/4 di c di essenza di vaniglia
  • 160 g di burro fuso
  • 120 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
Mettere nella ciotola dell'impastatrice le uova con lo zucchero, frusta a pala (o a "K"), e sbattere finché non si amalgamano bene e l'impasto diventa chiaro.
In un altro recipiente setacciare la farina, il cacao in polvere, il lievito e il sale, e in un altro recipiente ancora mescolare la vaniglia nel latte. Aggiungere gradualmente la miscela di polveri al battuto di uova e zucchero, alternando col latte vanigliato.
Quando gli ingredienti sono tutti ben amalgamati, togliere la ciotola dall'impastatrice e incorporare il burro fuso, facendolo assorbire bene, e infine il cioccolato spezzettato. Contrariamente al solito, questo impasto risulterà denso, liscio e vellutato, e non dall'aspetto grumoso come normalmente accade con gli impasti da muffin.
Suddividere nei pirottini da muffin e infornare in forno già caldo a 180° per circa mezz'ora.


Si possono servire con una spolverata di zucchero a velo, se lo si gradisce.
Anche se il procedimento non è quello ortodosso, sono goduriosamente e lussuriosamente cioccolatosi, scioglievolmente fondenti, mmmmmm...

6 commenti:

  1. Ma che belli Concèèèè, e c'è poca farina pure quindi potrei replicarli a mio nipote. Grande Concetta!!!

    RispondiElimina
  2. Arrivo da cottoepostato. Adoro i muffins, ti seguirò. Laura

    RispondiElimina
  3. Sembrano perfetti! Proverò anch'io a farli così. Un saluto.

    RispondiElimina
  4. mihhhh che buoni! mi ci tufferei dall'alto! che brava che sei, un abbraccio :))

    RispondiElimina
  5. ciao, scopro con piacere il tuo blog: dal titolo avevo capito che mi sarebbero piaciuti i tuoi post ed effettivamente non mi sono sbagliata!!! Complimenti!
    A proposito di questi muffins, volevo chiederti se la consistenza è differente rispetto ai muffins del "metodo tradizionale". Grazie mille!
    Un caro saluto
    P.S. se ti va vieni a trovarmi sui miei blog. Ti aspetto!

    RispondiElimina
  6. Ciao Luna, benvenuta!
    Mi chiedi se c'è una diversa consistenza... dunque, all'assaggio, ho trovato che i muffin fatti così avessero una sponge molto più simile ad una torta al cacao, ma credimi, è una differenza che noti solo se proprio vuoi farci caso... infatti quando l'ho detto, chi li stava mangiando con me mi ci ha mandato ;-D ...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...