mercoledì 2 febbraio 2011

Sono donna e dico BASTA! ovvero Curry Pork Satay with Basmati Rice

La ricetta di oggi non avrebbe dovuto essere questa, però per un puro caso mi sono imbattuta in questa iniziativa e per me è stata un invito a nozze... come non unirmi al coro di voci indignate che chiedono una volta per tutte la definitiva sfanculizzazione (e scusate il francesismo, ma quanne ce vò ce vò!) di un individuo e tutta la sua schiera di lacché, che credono di poter piegare un intero paese al loro servizio, capovolgendo il principio fondamentale secondo cui è la classe politica che dev'essere al servizio del paese?!?
Per quanto mi riguarda, ho odiato questo personaggio quasi da subito, sicuramente da quando ho capito che il suo obiettivo non era certamente il benessere del popolo italiano, ma la salvaguardia della sua stessa persona e dei suoi amici. Gli ultimi fatti non sono che la goccia che ha fatto traboccare il vaso, perché comunque non ci si deve dimenticare che ancor prima che per lo sfruttamento della prostituzione minorile, sulla testa di questo signore pendevano altri capi d'imputazione non meno gravi, come evasione fiscale, corruzione e collusione con la mafia... tutte cose che è sempre riuscito a dribblare grazie proprio alla posizione politica che è riuscito a conquistarsi con false promesse e il favore di una parte dell'elettorato italiano.
Ed è a tutto questo che io sento di dover dire BASTA, come donna e come cittadina della Repubblica... perciò, adesso e per sempre, let's get rid of the pork!


Fatta questa premessa, devo dire che non è stato facile per me trovare una ricetta a base di maiale... devo dire che, pur piacendomi tanto, non ne sono una gran consumatrice... sapete, il colesterolo, i trigliceridi... uff! Vabbé, sfogliando le ricette del passato, ho ritrovato questa Curry Pork Satay with Basmati Rice che ho fatto solo una volta, ma merita di essere ripescata perché davvero sfiziosa!


Occorrono degli spiedini di maiale, diciamo un paio per commensale, che potete prendere già bell'e che pronti, oppure prepararli voi alternando pezzi di polpa magra di maiale, piccole sottili fettine di pancetta fresca e piccoli quadrati di peperone dolce, chiudendo poi con una piccola salsiccina.
Infarinate gli spiedini e metteteli a cuocere in una padella con dell'olio che avrete fatto scaldare, fate rosolare su tutti i lati e sfumate con del vino bianco o birra. Allungate il fondo di cottura con un paio di tazzine d'acqua calda (o brodo, se ce l'avete) e spolverate generosamente col curry in polvere. Mescolate, coprite - lasciando uno spiraglino per la fuoriuscita del vapore - e portate a cottura, controllando di tanto in tanto. Nel frattempo cuocete il riso basmati secondo le solite indicazioni.



Impiattate gli spiedini col riso di lato e la salsina al curry... sono veramente gustosi!

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...